VENTO / PARTECIPAZIONE E ISTITUZIONI / VENTO Bici Tour / 2017

     



Organizzato e sostenuto da:

In collaborazione con:

Con il contributo di:

Sponsor tecnico:

Con il patrocinio e
il contributo di:


Con il patrocinio di:


 

2 - 11 Giugno 2017

Due weekend di pedalata collettiva da Venezia San Benedetto Po e da Pavia a Torino

 

Dal 2 all’11 giugno si è svolta la quinta edizione di VENTO Bici Tour, la prima aperta al pubblico anche nella pedalata! Tanti eventi, ma anche tante biciclette sugli argini del grande fiume Po in due lunghi weekend sui pedali sul tracciato della futura ciclovia, la più lunga dorsale cicloturistica d’Italia, in progetto e già inserita nel Sistema nazionale delle ciclovie turistiche.

Il Tour è stato occasione per scoprire la ricchezza di un territorio per molti sconosciuto ma straordinariamente bello. Un’occasione imperdibile per passare dentro alla bellezza di queste terre, fatta di colori, sapori, odori, architetture, storie e tradizioni che aspettano di essere riscoperte. Un’occasione per confrontarsi con un progetto e comprenderne la sua vera anima. Un progetto non è una linea su una carta ma è fatto di complessità, di tante azioni, opere, servizi e lavori che renderanno le pedalate dei cicloturisti che domani percorreranno VENTO, meno faticose, più sicure, ricche di scoperte. La ciclabile è infatti il filo lungo il quale possiamo ridisegnare il racconto del territorio svelandone le sue parti migliori.

Due pedalate collettive a cavallo dei due weekend: dal 2 al 4 giugno da Venezia a San Benedetto Po; dal 9 all’11 giugno da Pavia a Torino. E un evento istituzionale importantissimo: mercoledì 7 giugno a Cremona si è tenuto a Cremona il VENTO day. Un momento di confronto tra Governo, Regioni e Università sullo stato di avanzamento del progetto e sugli sviluppi del Sistema nazionale delle ciclovie turistiche. Al convegno sono intervenuti il Ministro delle Infrastrutture, il Presidente di Regione Lombardia, e il Rettore del Politecnico di Milano.

Tanti gli eventi culturali ed enogastronomici organizzati, anche grazie alla preziosa collaborazione con Slow Food.

 
 

Consulta il programma del Tour

Cerca la tua foto e... ringraziamenti!